News da…

…Intermezzi Editore

Read the rest of this entry »

Advertisements

V edizione PREMIO GIORNALISTICO-LETTERARIO, dedicato alla cultura migrante in Italia.”MARENOSTRUM” 2009

V edizione PREMIO GIORNALISTICO-LETTERARIO, dedicato alla cultura migrante in Italia.“MARENOSTRUM” 2009

Read the rest of this entry »

Convegno su autori italiani all’estero

News da…

Libreria del Teatro
L.go Teatro, 6 Bitonto (Ba)
tel.080.3758368- www.libreriadelteatro.it
Amica dei Presidi del Libro – convenzionata A.R.C.I.
Associazione Teatri di Pace
(anche libri fuori catalogo)

Read the rest of this entry »

Articolo 1

“Articolo 1”
Serata dedicata al tema del lavoro

Read the rest of this entry »

Seminari Residenziali – L’attore e la Bestia

La Scuola delle Arti – 2-9 agosto 2009

Il teatro è il luogo del cambiamento e della trasformazione. E’ il luogo degli opposti, lo spazio dove essere se stessi, essere maschera, essere personaggio, essere invenzione. E’ la città della magia e del possibile. E’ il punto da cui si parte senza sapere dove si va. E’ il punto da cui si ritorna come non ci si immaginava.
Il teatro è un modo per immaginare un nuovo mondo.

Gli attori siamo noi. Noi che ci presenteremo un dato giorno in un dato luogo ad un’ora prevista. Nella nostra valigia qualche libro, qualche disco, qualche indumento e un diario su cui annotare pensieri, suggestioni, sogni. Molta aspettativa e qualche timore.

E la bestia chi è? Anche se non conosciamo la sua faccia, non conosciamo il suo odore, non immaginiamo con che armi ci sfiderà né dove la incontreremo e che impressione ci farà, se ci farà sorridere o tremare, se ci farà scappare o urlare di gioia, già sappiamo che è sulle nostre tracce, per stanare in noi l’animale, per darci un nuovo indirizzo, per costruirci una nuova faccia.

La faccia stupita dell’attore che si guarda allo specchio e vede oltre gli occhi la forza bestiale della creazione.

Organizzazione del seminario:
La location scelta per il seminario è il luogo adatto per un lavoro teatrale. Ampi spazi a disposizione, il giusto isolamento dal traffico cittadino, sistemazioni comode in appartamenti autonomi.

Lavoreremo sui monologhi e i dialoghi da voi scelti tra gli autori sotto proposti.

Ogni allievo dovrà portare un monologo comico e un monologo drammatico, più un dialogo.

Autori di riferimento tra cui fare le proprie scelte:

William Shakespeare
Christopher Marlowe
Sarah Kane
Albert Camus
Samuel Beckett
Dario Fo
Stefano Benni
Woody Allen

La quota da diritto, oltre al seminario, all’alloggio in appartamenti da 4/6 posti letto con cucina.

Il seminario sarà condotto dai due insegnanti in due differenti sale. La mattina, nella fase di preparazione dell’attore, i partecipanti avranno la possibilità di lavorare con entrambi gli insegnanti. Nel pomeriggio si lavorerà con l’insegnante di riferimento.

I partecipanti al seminario devono esprimere una preferenza per l’insegnante con cui desiderano lavorare.

Il seminario si terrà presso:
Tenuta di Fassia
Località: Santa Maria Maddalena, 46
06024 Ponte D’Assi, Gubbio (Perugia)

Per info e prenotazioni:
039/5963128
organizzazione@lascuoladellearti.it

[si ringrazia Nicola Accordino]

Petrova – Hirschmann

Siamo lieti di informarvi di queste due serate speciali:

venerdì 15 maggio a Mantova si esibiscono Andrea garbin, Alexandra Petrova, Fabio Barcellandi, Alessandro Assiri e Jack Hirschman. Musiche di Marco Remondini.

e sabato 16 maggio a Montichiari (BS) Alessandro Assiri, Andrea Garbin, con la presentazione di LATTICE e Alexandra Petrova con SOLO ALBERI.
Musiche di Tamer Abdalla e Mariachiara Salvi.
Saranno comunque presenti Fabio Barcellandi e Jack Hirschman.

Su internet:
http://laconfraternitadelluva.wordpress.com
http://www.myspace.com/andreagarbin
http://www.myspace.com/fabiobarcellandi
http://www.myspace.com/galeter
http://www.myspace.com/caffemodi
http://www.galeter.it
http://lettereanessuno.splinder.com
http://www.casadellapoesia.org
http://it.wikipedia.org/wiki/Alexandra_Petrova
http://it.wikipedia.org/wiki/Jack_Hirschman

Liber Liber

Libro parlato
“Cuore”
Grazie alla voce di Silvia Cecchini e alla revisione di Manuela Daviddi,  pubblichiamo il libro parlato “Cuore” di Edmondo De Amicis.

http://www.liberliber.it/audioteca/d/de_amicis/

Intervista del giovedì su Comoinpoesia

COMOINPOESIA e LARIOINPOESIA

COMO in POESIA:  VIRTUALMENTE, OVUNQUE –

Clepsydra Edizioni – Maeba Sciutti “Il ventre infertile”

Maeba Sciutti – Il ventre infertile

Posted: 24 Apr 2009 03:01 PM PDT

Crudele e fortissima questa proposta di Maeba Sciutti: un quadro dove il mondo femminile viene completamente sconvolto dal malessere, dal disagio, da questo continuo non appartenere alle cose, alle case “senza padrone”, al corpo stesso definito “traditore”. Eppure questa donna, frastornata e logorata “fra le fotografie in veglia”, “usata ritagliata e tartagliata”, seppur nascosta dietro altre immagini richiamanti tutte la natura, come le foglie o la magnolia, sembra viva, come la natura di cui fa parte. Forse viva per conoscere il dolore o viva per il forte desiderio di trasmettere vita: “sangue, mestruato dalla nascita”. Eppure per la poetessa la donna è sempre infertile, come il titolo stesso della raccolta afferma. La vita non sembra generare vita quindi, ma dolore, distacco, prigionia. Questa donna a tratti bambina, seppur viva, “fitta figlia di un dialogo per voce sola“, viene addirittura “uccisa …per esubero di popolazione”; di qui la donna “per essere è dovuta crepare“. Il linguaggio usato e il verso lungo stringono l’idea che la sua poesia non voglia solo raccontare, ma sconvolgere, scandire il tempo così lentamente da tenere col fiato sospeso, risucchiandoci, come la poetessa, “da visi grigi”, dentro una “nebbia per sguardi a farle nome casa“.


Maeba Sciutti è nata nel 1977 a Rimini.  Nel settembre 2006 fonda i gruppi di poesia e arti contemporanee TheCatsWillKnow e TheCatsWillKnowArtGallery. Attualmente si occupa della selezione poetica per la rivista “Historica – Il foglio letterario” con lo scopo di ricercare voci formalmente interessanti e rappresentative dell’espressionismo contemporaneo. Scrive articoli e recensioni per diversi siti on-line. Ha pubblicato la raccolta di racconti “Flaming June – donne oltre la tela” (ARPANet, 2008),  le sillogi “Cristalli di fiato” (Liberodiscrivere, 2007) e “Lingue di piume” (ARPANet, 2007).
Blog personale:
http://rapsodieinvernali.splinder.com/

*

Si ringrazia per la realizzazione di questo ebook Anna Visini, fotografa della foto di copertina. http://www.confusedvision.it/

« Older entries