News da…

…Libreria del Teatro – Bitonto (Bari)

Il prof. Pino Arlacchi per tutto il mese di Maggio sarà in Puglia per pubblicizzare il suo ultimo saggio: “L’ inganno e la paura. Il mito del caos globale”, edito il Saggiatore. Noi, come Libreria del Teatro, gestiamo lo spazio libri in tutti i suoi incontri. Invito chiunque fosse interessato a presentarlo, di contattarci.
Naturalmente non ci sono costi, in quanto il professore si presta gratuitamente a discutere della sua ultima fatica letteraria.

Le date di maggio in cui il Professore è già occupato sono le seguenti:.

Elenco:

2 – 3 – 4 – 5 – 8 – 9 – 10 – 11 – 23 – 24

Aspettiamo vostre quanto prima, in modo tale da calendarizzare ed organizzare al meglio gli eventi.

A presto,
Gianluca Rossiello responsabile della Libreria del Teatro di Bitonto

Info: 080.3758368

I contenuti del libro

Dopo l”11 settembre il tema della sicurezza personale, nazionale e globale è balzato al primo posto nell”agenda politica dei paesi occidentali. In nome delle ragioni di sicurezza sono state destinate risorse sempre maggiori agli apparati militari e repressivi, si è giustificato il ricorso alla guerra preventiva, si sono violati fondamentali principi costituzionali e imposti vincoli ai diritti individuali. Con una crescente pressione mediatica e propagandistica da parte della politica e dei mass media, tutto ciò si è progressivamente insediato nell”immaginario collettivo, alimentando quella tolleranza zero che viene fatta propria da sempre più persone. A un così diffuso bisogno di sicurezza corrisponde un reale e crescente pericolo per i cittadini e le società? Pino Arlacchi si basa su inoppugnabili dati statistici dai quali risulta che conflitti e violenze private sono in costante diminuzione: il sentimento d”insicurezza globale è pertanto frutto di un “grande inganno”, a causa del quale ci sentiamo costantemente in pericolo pur vivendo in un”epoca molto più sicura delle precedenti. Un inganno che stravolge la scala di priorità dei reali problemi da affrontare e che diventa a sua volta fattore di esasperazione delle tensioni e dei conflitti interni e internazionali.

Pino Arlacchi
(Gioia Tauro, 21 febbraio 1951) è un sociologo italianoconsiderato una delle massime autorità mondiali in tema di sicurezza umana. Tra il 2006 ed il 2008 Arlacchi ha fatto parte del comitato internazionale di 3 esperti costituito dalla Repubblica popolare cinese sul tema della sicurezza dei Giochi Olimpici del 2008. Nel 2004, su incarico della Commissione europea, ha redatto il progetto della agenzia antiriciclaggio del Kosovo. Pino Arlacchi è stato Presidente della Associazione mondiale per lo studio della criminalità organizzata. Grande amico dei giudici Falcone e Borsellino, Arlacchi è stato presidente onorario della Fondazione Falcone e tra gli architetti della strategia antimafia italiana negli anni ”90. Come consigliere del Ministro degli Interni, ha redatto il progetto esecutivo della D.I.A., la Direzione Investigativa Antimafia, agenzia investigativa interforze specializzata in indagini di mafia. La D.I.A. venne istituita nel 1991 assieme alla sua interfaccia giudiziaria, la Procura Nazionale Antimafia, D.N.A., progettata da Giovanni Falcone. La D.I.A. e la Procura Nazionale sono oggi i due pilastri del contrasto della grande criminalità in Italia.

Parlamentare del Partito Democratico della Sinistra per due legislature, prima alla Camera e poi al Senato, Pino Arlacchi è stato dal 1997 al 2002 sottosegretario generale della Nazioni Unite, direttore dell”UNDCCP (ufficio delle Nazioni Unite per il controllo delle droghe e la prevenzione del crimine e direttore generale dell”ufficio delle Nazioni Unite a Vienna.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: