Roberto Morpurgo a Genova

Genova, Libreria Porto Antico Libri

(zona Acquario, vicino stazione Principe)

Mercoledì 10 marzo ore 17,30

Presentazione del volume di narrativa di

Roberto Morpurgo, El Djablo

Intervento critico di Mauro Ferrari

Incrociando questa prosa magmatica e labirintica, queste storie improbabili quanto la realtà stessa e gli interrogativi impliciti che presenta, parrebbe a prima vista che Roberto Morpurgo, in rotta dalle narrazioni lineari della tradizione, abbia optato per l’altrettanto battuta strada della Letteratura-senza-autore, senza tema e senza responsabilità – quella che parrebbe scriversi da sola salvo, poi, a non dire nulla se non autisticamente se stessa, in un intrattenimento infinito e alienato. Attenzione invece a quell’infrazione gratuita del segno, quel Diablo che diventa Djablo innescando al contrario, fin dal titolo, il graffio dell’Identità come Differenza. Che non è la Différance che differisce all’infinito un qualunque significato finale, né un ennesimo svolazzo sul tema della barthesiana morte dell’autore, bensì l’esaltazione ambigua e problematica, e gioiosa perché tragica, della vitalità della Parola come Dono, cioè performatore dell’alleanza fra Uomo e significato. E quindi dell’Autore, che esiste e cerca con noi, per noi, tracce e segni. Portatori di un errore – genetico – di trascrizione che autorizza l’unicità del singolo.

Se l’Uomo è ricerca di Un senso unico, allora la Letteratura è la traccia della sua ricerca; e le sirene, i mostri e i venti saranno altrettante occasioni di perdita e perdizione. Da un lato, la follia del molteplice, dall’altro la tentazione dell’assoluto indifferenziato, dell’Uno altrettanto folle e disperato.

PUNTOACAPO EDITRICE
ULTIME USCITE
acquisti@puntoacapo-editrice.com

FORMAT
Cristina Annino, Magnificat. Poesie 1969-2009, a cura di Luca Benassi, nota critica di Stefano Guglielmin, pp. 208, € 18,00

PASSI
Arnold de Vos, Ode o La bassa corte dell’amore, pp. 88, € 10,00 (poesia)
Alessandra Paganardi, Frontiere apparenti. Silloge vincitrice dell’Edizione 2009 del Premio “Astrolabio”, pp. 24, € 5,00 (poesia, settembre)
Maurizio Gramegna, Caduti in volo, ff. 160, € 15,00 (narrativa)
Roberto Morpurgo, El Djablo, pp. 192, € 15,00 (narrativa)
Marica Larocchi, Solstizio in cortile, pp. 64, € 9,00 (poesia)
Flavio Vacchetta, Akeldamà, pp. 96, € 11,00 (poesia)

CRINALI
Salvatore Ritrovato, La differenza della poesia, pp. 96, € 11,00

IL CANTIERE
Letizia Lanza, Femminilità “virile”, tra mito e storia, pp. 80, € 10,00

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: