Franca Maria Catri

Franca Maria Catri, La rosa afgana, Firenze, Gazebo 2009
Read the rest of this entry »

Advertisements

COMUNICATO STAMPA – Gianluca Morozzi, Heman Zed ed Elisa Genghini: tre giovani scrittori si raccontano a Puntoradio

Qui sotto il comunicato stampa relativo all’intervista radiofonica a Gianluca Morozzi, Heman Zed ed Elisa Genghini, che andrà in onda venerdì 8 maggio su Puntoradio.

Si ringrazia per la cortese diffusione,
Mario Favini e lo staff di Siamo in Onda

Gianluca Morozzi, Heman Zed ed Elisa Genghini:
tre giovani scrittori si raccontano a Puntoradio
Venerdì 8 maggio dalle 21 (in replica alle 22 e alle 23)

Sarà una serata speciale quella di venerdì 8 maggio su Puntoradio. Dalle ore 21 (con replica alle 22 e alle 23), puntata speciale del talk-show Siamo in Onda con tre scrittori ospiti degli studi radiofonici. Gianluca Morozzi, Heman Zed ed Elisa Genghini, tre nomi emergenti della narrativa italiana, racconteranno di loro, dei loro libri e del loro mondo. Una chiacchierata informale condotta da Mario Favini, Fabio Giusti e Fulvio Julita, oltre alle altre voci di Puntoradio.

Gianluca Morozzi, autore di una decina di libri tradotti in tutta Europa e pubblicati in Italia da Guanda, TEA e Fernandel, parlerà del suo ultimo e divertente romanzo, Colui che gli dei vogliono distruggere, ma anche di musica e di fumetti, oltre che del film che Sunflower ha tratto dal suo best-seller Blackout, e che nei prossimi mesi sarà distribuito da Universal nelle sale italiane.

Heman Zed racconterà di La cortina di marzapane e La Zolfa (i suoi romanzi editi da Il Maestrale), della sua multiforme esperienza di vita e della sua partecipazione a progetti multimediali no-profit nelle carceri.

Elisa Genghini, autrice di Zucca Gialla (Eumeswil editore) e Volevo sposare Kurt Cobain (Coniglio editore), parlerà dei suoi libri, ambientati tra reality show, musica e giovani, ma anche della sua esperienza di cantautrice. Elisa, infatti, suona e canta negli Elymania, e proprio due canzoni gruppo bolognese faranno da cornice all’intervista.
Tre scrittori fuori dagli schemi, capaci di abbinare ad un indiscusso talento letterario una spontaneità e un’ironia che regaleranno agli ascoltatori ben più delle canoniche quattro risate.
Le frequenze in FM di Puntoradio sono 96.30 (Novara, Verbania, Vercelli, Biella, Pavia, Milano, Varese, Alessandria e Torino), 96.00 e 93.50 (Borgosesia e Valsesia), mentre in streaming, è possibile ascoltare tutta la programmazione in tempo reale all’indirizzo http://www.puntoradio.net.

Galassia Gutenberg

Galassia Gutenberg
libri e multimedia
29 maggio -1 giugno 2009
Napoli – Stazione Marittima
XX EDIZIONE

Galassia Gutenberg – libri e multimedia giunge nel 2009 alla ventesima edizione. Una rassegna storica dedicata alla promozione della lettura, al mondo dell’editoria e ai linguaggi multimediali, unica nel suo genere nel panorama nazionale e fortemente radicata nella città di Napoli e nel Sud. La sede della Stazione Marittima è uno scenario naturale di una fiera di qualità ubicata nel centro cittadino e proiettata verso il mare. Uno spazio accogliente e funzionale ai percorsi espositivi degli stand e allo svolgimento degli eventi del ricco programma culturale che ogni anno attira visitatori, lettori, addetti ai lavori, studenti.

La sede operativa è
Palazzo Armieri, via Nuova Marina 19/c 80133 Napoli
tel. +39 081 5630705 – +39 081 5541330
http://www.galassia.org

INFO tradurre Arno Schmidt, Napoli 4-5 maggio

*Scoprire e tradurre un classico del Novecento tedesco:*

*ARNO SCHMIDT *

Letture e traduzioni da /Brand’s Haide/.

Seminario all’Orientale di Napoli

Facoltà di Lettere e Filosofia

4 maggio 2009, via Marina aula 1.4, ore 13-15

5 Maggio 2009, via Marina aula 3.1, ore 16-18

Intervista del giovedì su Comoinpoesia

COMOINPOESIA e LARIOINPOESIA

COMO in POESIA:  VIRTUALMENTE, OVUNQUE –

News da…

“Garfagnana in giallo”

Garfagnana in Giallo
Concorso dedicato a racconti gialli

Il concorso è indetto e organizzato da Il Giornale di Castelnuovo  e patrocinato dal Comune di Castelnuovo di Garfagnana, dalla rivista letteraria Prospektiva e da “In Garfagnana” Associazione per il Turismo in Garfagnana e Media Valle del Serchio.
http://garfagnanaingiallo.wordpress.com/

Nasce in Garfagnana l’idea di costruire un concorso letterario dedicato ai racconti gialli che devono trovare ambientazione nella valle della Toscana lucchese. Castelnuovo di Garfagnana con la sua rocca ariostesca, Castiglione e il suo castello, San Romano, Vagli, i grandi laghi, le vette apuane, le antiche battaglie e i passaggi degli eserciti, possono essere scenari dei racconti dei partecipanti. Ma molto c’è ancora da scrivere e scoprire.

La giuria premierà i tre migliori racconti con la pubblicazione di un libro e con la cerimonia a Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) nell’ambito del “Festival del libro della Garfagnana”. Ogni autore avrà 10 copie dell’antologia e riceverà un buono vacanza per due persone presso un agriturismo della valle.

La giuria è presieduta da Enrico Luceri (autore Mondadori e vincitore del Premio Tedeschi) e composta da Andrea Giannasi, Sabina Marchesi, Barbara Coli e Maurizio Poli. La scadenza del concorso è posta al 15 giugno 2009.

I partecipanti devono inviare una racconto giallo ambientato in Garfagnana della lunghezza massima di 15 cartelle in formato A4. Il testo deve essere inedito e l’autore ne deve certificare la piena proprietà e il diritto d’autore. Ogni partecipante può iscrivere anche più di un racconto. Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono il diritto di pubblicazione all’interno dell’antologia e sul sito internet della rivista letteraria Prospektiva senza aver nulla a richiedere. I diritti rimangono comunque di proprietà dei singoli autori che cedono dunque il solo sfruttamento dell’opera per la pubblicazione e per l’inserimento sul sito di Prospektiva.

Le opere possono essere spedite in una unica copia cartacea alla segreteria del premio: Garfagnana in Giallo c/o Il Giornale di Castelnuovo, via Trav. Vecchiacchi 17 – 55032 Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) oppure via email a garfagnanaingiallo@yahoo.it contestualmente alla ricevuta di versamento dell’iscrizione.

I risultati del premio verranno comunicati sul sito www.ilgiornaledicastelnuovo.it
Ogni finalista riceverà comunque una comunicazione postale.
Quota di partecipazione euro 10,00 per ogni racconto presentato da versare su conto corrente postale n. 11507530 intestato a Giannasi Andrea editore.

Info: http://garfagnanaingiallo.wordpress.com/

PREMIO LETTERARIO DONNA E’ VITA (Scadenza 30/05/2009)

REGOLAMENTO

Art. 1 – L’Associazione Scienza & Vita Pontremoli – Lunigiana organizza annualmente il Premio Letterario “Donna è Vita”, da assegnarsi al libro che, a giudizio della Commissione, meglio racconti, riveli, rifletta e difenda il talento della femminilità – inteso quale alleanza della donna con la vita e dono personale e costante agli altri – patrimonio costitutivo dell’umanità.

Art. 2 – Possono concorrere al Premio romanzi, biografie, testi di poesia e saggi in lingua italiana, di autore italiano e straniero, in prima edizione, negli anni 2007 e 2008. L’autore o gli autori devono essere viventi alla data di edizione dell’opera in Italia.

Art. 3 – Le Case Editrici o gli Autori interessati alla partecipazione del premio, devono far pervenire, in omaggio, direttamente ai singoli componenti la Commissione di scelta, entro il 30 maggio 2009, una copia del volume o dei volumi con i quali intendono concorrere e garantire con lettera indirizzata all’Associazione Scienza & Vita Pontremoli – Lunigiana, entro la stessa data, la giacenza e disponibilità di 20 copie di ciascuno dei volumi inviati.
La disponibilità delle copie di cui sopra e la mancanza di assicurazione scritta, escludono il volume dall’esame della Commissione di Scelta.
Le 20 copie gratuite del testo vincitore saranno donate alle biblioteche degli istituti superiori delle province di Massa Carrara e La Spezia.

Art. 4 – Il Segretario del premio è il Presidente dell’Associazione Scienza & Vita Pontremoli – Lunigiana. Il Segretario, entro il mese di febbraio di ogni anno, nomina – sentita la presidenza nazionale – la Commissione di scelta.

Art. 5 – La Commissione giudicatrice è dal Presidente dell’Associazione Scienza & Vita Pontremoli – Lunigiana, da donne iscritte all’associazione organizzatrice e da personalità del mondo femminile italiano (insegnanti, accademiche, giornaliste, impegnate nel mondo del sociale e donne dello spettacolo). Ogni membro ha diritto a un voto e in caso di parità prevale il voto del Presidente dell’associazione organizzatrice. I componenti della Commissione di scelta, che risultino eventualmente autori di libri ammessi alla selezione, saranno sostituiti. Alla richiesta di partecipazione al concorso, da parte di singoli autori o delle case editrice, sarà fornito l’elenco completo dei nominativi della commissione, ai quali indirizzare i volumi.

Art. 6 – Il voto della Commissione è espresso con invio, a mezzo raccomandata, della propria preferenza in busta chiusa, la quale deve pervenire direttamente all’Associazione promotrice del premio, entro la data dell’assegnazione dello stesso. Può essere votata una sola opera. Il voto è anonimo e segreto.
Sono ritenuti validi solo i voti espressi con l’utilizzo della scheda stampata e inviata a cura della Segreteria del premio. Lo spoglio delle schede verrà effettuato a Pontremoli in apposita seduta pubblica, l’ultima domenica di settembre, nella quale si proclamerà il testo vincitore del Premio “Donna è Vita”.

Art. 7 – Il Premio è rappresentato da una fascetta da applicarsi al libro nella quale è riportato in alto il logotipo dell’ Associazione Scienza & Vita Pontremoli – Lunigiana, con la scritta “Pontremoli – Premio Donna è Vita (anno) –. All’Autore vincitore sarà consegnata la statuetta raffigurante il simbolo del premio Donna è Vita.

Associazione Scienza & Vita Pontremoli – Lunigiana
c/o Dr. Cristian Ricci
Via Borgo 68 – 54028 Villafranca Lunigiana (MS)
www.scienzaevitalunigiana.it
info@scienzaevitalunigiana.it